Lavorazione caffè Lagonegro

Scelta del caffè

caffè
Falcone Caffè opera un′attenta selezione delle partite di caffè provenienti dai maggiori produttori internazionali. Il primo produttore di arabica è il Brasile, che con le sue piantagioni soddisfa gran parte della richiesta mondiale. Subito dopo c’è la Colombia, che produce caffè d’elevata qualità, seguita da Costa Rica, El Salvador ed Etiopia, paese in cui la pianta cresce spontaneamente. La robusta, invece, è prodotta soprattutto in Jamaica, in Guatemala, in India, in Messico, nello stesso Brasile e in Nicaragua, dove crescono i chicchi più grandi del mondo.

Tostatura

macchinari da tostatura caffè
La tostatura viene eseguita con metodi artigianali a cui si accompagnano sistemi computerizzati per il controllo delle varie fasi di lavorazione.
Il risultato è una tostatura attenta e precisa dei chicchi, che vengono cotti a circa 200 gradi fin quando non raggiungono il profumo invitante e il tipico colore bruno del buon caffè della torrefazione.
È importante trovare il giusto equilibrio tra i tempi di tostatura e quelli di raffreddamento per preservare l’aroma e il gusto dei chicchi.

Selezione del caffè

caffè
Il caffè viene sottoposto a una selezione accurata prima di arrivare alle successive fasi di lavorazione. Le partite vengono passate al setaccio per una prima selezione, in cui vengono eliminati i prodotti non utilizzabili; in seguito viene eseguito un esame più minuzioso su ogni singolo chicco per scartare quelli immaturi o fermentati. Infine i chicchi vengono classificati sulla base della loro qualità (arabica o robusta), anno e luogo di coltivazione, forma, dimensioni, colore e altri parametri, per prepararli alla tostatura e alla miscelazione.

Miscelazione

miscelazione caffè
Attraverso le sue ricette segrete, Falcone Caffè è in grado di produrre un caffè dal gusto unico e riconoscibile, da sorseggiare lentamente per apprezzare il suo sapore intenso e cremoso. I chicchi vengono miscelati attraverso strumenti appositi, includendo diversi tipi di caffè, che possono essere di qualità arabica o derivanti da un mix tra arabica e robusta. Il gusto della miscela sarà più dolce o deciso a seconda della prevalenza dell’una o dell’altra qualità, ma regalerà comunque un piacere insostituibile a chi vorrà provarlo.